Considerazioni

Da: Alessandro Rotello

Fondatore di EiaculazionePrecoceOnline.it 

 

Dopo averti dato tutte queste tecniche ho pensato di lasciarti qualche suggerimento finale da seguire per quanto riguarda la tua vita di ogni giorno.

Come sai le tattiche sono molto utili se si tratta di una eiaculazione precoce causata da fattori psicologici, ma di certo, una vita sana, non potrebbe che essere molto utile!

Cominciamo dal mangiar bene, apportando alla tua alimentazione degli alimenti che ti permetteranno di migliorare le tue prestazioni sessuali…

Il consiglio alimentare è quello di seguire una dieta ricca di latte, latticini, verdure e frutta. (Quindi che ne dite se da domani cominci a mangiare almeno due frutti al giorno ed eviti invece troppi tè e/o caffè? So che è dura lasciare il caffè, anche se solo parzialmente… Ma ricorda sempre che una dieta salutare può aiutarti anche a combattere disfunzioni sessuali come l’eiaculazione, oltre che a farti star bene!)

Inoltre vengono consigliate anche le noci (invece delle patatine fritte davanti ad un film in casa… che ne dici?). In più dovresti introdurre nei tuoi pasti una maggior quantità di cibi che contengono omega3 (ti piace il pesce?).

Oltretutto sono consigliati anche cibi e/o integratori contenenti zinco (utile rivale dello stress), ed alimenti come uva, pompelmo e limone (ricchi di bioflavonoidi che favoriscono il controllo degli impulsi che ti portano all’eiaculazione).

Se questi alimenti ti lasciano un po’ perplesso, non preoccuparti… Le soluzioni sono tante!

Infatti potresti avvalerti dell’aiuto dei rimedi naturali come ad esempio la fitoterapia, l’omeopatia e l’aromaterapia che sono molto utili per le forme più lievi di eiaculazione precoce ed un po’ meno in quelle più avanzate. Ma bisogna essere costanti e soprattutto crederci!

Ovviamente… il tutto va combinato con una regolare attività fisica ed una riduzione di alcuni vizi… come ad esempio quello dell’alcol.

Bere alcol porta ognuno di noi a reagire in modo diverso. Si sa, ogni persona ha il suo livello di soddisfazione, il suo limite e la sua personale tolleranza verso gli alcolici. Naturalmente, anche gli effetti variano da persona a persona.  Ma sai cosa succede se un uomo che soffre di eiaculazione precoce beve alcol?

La maggioranza di questi uomini, che sono stati sottoposti a delle ricerche, hanno portato dei risultati incredibili: l’alcol può portare un miglioramento.

L’eiaculazione è un riflesso che parte in base all’eccitazione, ma è pur sempre un riflesso e gli alcolici agiscono anche su di essi. Molti uomini dicono infatti che, dopo aver bevuto dell’alcol, riescono a ritardare l’orgasmo per il tempo che basta.

Ovviamente NON è UNA CURA Né UNA REGOLA! E NON BISOGNA ESAGERARE!

Bevendo troppo infatti, i tuoi riflessi risulteranno veramente sballati e rischieresti di non raggiungere neanche l‘erezione (o perderla sul più bello)!

Nonostante tutto, molti uomini utilizzano gli alcolici come un mezzo per alleviare il loro disturbo e riuscire a durare un po’ di più. Ma naturalmente, uno o due bicchieri di alcolici prima del sesso, non comportano una risoluzione definitiva del problema e neppure dei miglioramenti a lungo termine.

Comunque vada è necessario che si tratti di un piccolo vizietto e mai di un abuso.

Questa “tattica” è comunque molto usata anche tra i più giovani che hanno un’eiaculazione condizionata dall’inesperienza e dall’ansia.

Ricorda che può essere una cosa da fare ogni tanto ma, l’abuso di alcol non ti aiuterà. Quindi utilizza l’alcol come una soluzione palliativa da usare raramente e quando ti va.

 

Vuoi  altri consigli generali?

  • Non fare mai sesso se hai bisogno urgentemente di urinare! Vai prima in bagno (o tra i cespugli… meglio che niente!) o questa sensazione/bisogno eserciterà anche una pressione sulla prostata, sulle vescicole seminali e sui muscoli che lavorano durante il rapporto. Questo può decisamente aumentare le probabilità di avere una eiaculazione precoce. Inoltre, se tu volessi utilizzare una delle tecniche che ti richiede di flettere il muscolo PC, non riusciresti a farlo e non potresti né trattenere né rimandare indietro il flusso eiaculatorio.
  • Ricorda anche che un po’ di sano dirty talk (“parlare sporco”) non solo aumenta la passione tra due persone ma ti permetterà di distrarti e non pensare all’eiaculazione precoce. Infatti dovresti immaginare tanto durante il sesso, invece di lasciarti andare a pensieri negativi oppure a pensare continuamente “Sto per venire, sto per venire!”.

La prossima volta che farai sesso, prova a parlare un po’ di più e ad eccitare ulteriormente la tua donna! Se non ci hai mai provato… sappi che può essere un’esperienza che permetterà al tuo rapporto di diventare davvero speciale e di aumentare l’attrazione tra te e la tua partner. (Ma ricorda che ogni donna è diversa e che qualcuna è molto permalosa!)

  • Non abbatterti e non permettere mai che una disfunzione sessuale con cause psicologiche vinca su di te (e non dovresti permettere che succeda neanche per un disturbo più grave)!
  • Se non ti senti di parlarne subito con la tua donna, cerca semplicemente di attuare le mie tecniche e vedrai che probabilmente ti dimenticherai dell’eiaculazione precoce, ancor prima di riuscire ad affrontare l’argomento!

Detto questo,  prima di salutarti, voglio ricordarti nuovamente che queste saranno efficaci se la tua disfunzione è causata da fattori psicologici come ansia da prestazione, stress, timori ecc. .

In casi di disturbi legati a problemi fisici, le mie strategie potranno essere un aiuto ma non sostituiranno le terapie mediche!

In entrambi i casi è comunque necessario consultare un professionista, sia per essere sicuro che non hai nulla di grave, che per farti dare le cure apposite e sconfiggere il problema principale al più presto!

Sono sicuro che le mie tecniche ti saranno molto utili!

Se vuoi sapere altre tecniche per aumentare la tua durata da questa notte, leggi la presentazione del mio corso

>> Vai alla presentazione